EQUA RIPARAZIONE EX ART. 27/BIS DEL DECRETO LEGGE N. 90/2014 CONVERTITO CON LEGGE N. 114/2014

19.12.2014 12:05

EQUA RIPARAZIONE EX ART. 27/BIS DEL DECRETO LEGGE N. 90/2014 CONVERTITO CON LEGGE N. 114/2014

Il Ministero della Salute paga l'equa riparazione.

Risale a ieri il primo pagamento accertato da questo studio in favore di un emotrasfuso ascritto dalla CMO  (legge 210/1992) alla III categoria.

Lo Studio Legale De Rossi constata che il Ministero sta procedendo con i primi pagamenti in favore di coloro che hanno accettato l'importo di € 100.000 a titolo di equa riparazione, concludendo con esito positivo una transazione iniziata nel lontano anno 2009.

Argomento: EQUA RIPARAZIONE EX ART. 27/BIS DEL DECRETO LEGGE N. 90/2014 CONVERTITO CON LEGGE N. 114/2014

Data: 17.07.2015

Autore: giovanni

Oggetto: info

Salve avv potrei sapere i tempi di liquidazione di una 5ctg che ha accettato il mese di dicembre 2014 l'equa?? il mio avvocato mi diceva x Pasqua sarei stato liquidato poco giorni fa mi ha riferito x luglio ,
Lo spero ma ancora oggi non ho ricevuto nulla GRAZIE

Data: 05.08.2015

Autore: Avv. Emanuela De Rossi

Oggetto: R: info

Gentile Signore,
la quinta categoria dovrebbe essere liquidata entro la fine dell'anno 2015.
Non è possibile, allo stato attuale, fare previsioni più precise.

Data: 10.04.2015

Autore: Luca

Oggetto: Categoria VII

Che categoria era il suo cliente? Sa quando pagheranno la VII categoria?

Data: 10.04.2015

Autore: Avv. Emanuela De Rossi

Oggetto: R: Categoria VII

Gentile Signore, il Ministero ha corrisposto l’importo dovuto dapprima agli eredi degli aventi diritto (cioè ai soggetti deceduti). L’equa riparazione in favore dei soggetti ascritti alla VII categoria dovrebbe essere liquidata durante gli anni 2015-2016.

Data: 03.04.2015

Autore: Luigi

Oggetto: equa riparazione

Buonasera Avvocato, cosa bisogna fare per ottenere l'equa riparazione? Io percepisco l'indennizzo da giugno 2011.

Data: 10.04.2015

Autore: Avv. Emanuela De Rossi

Oggetto: R: equa riparazione

Egregio sig. Luigi, l’importo previsto a titolo di equa riparazione può essere corrisposto esclusivamente a coloro i quali abbiano aderito alla procedura transattiva entro il 19 gennaio 2010. Poiché percepisce l’indennizzo dal giugno 2011, Le consiglio di valutare con un avvocato la possibilità di intraprendere un giudizio per ottenere il risarcimento dei danni subiti.

<< 1 | 2

Nuovo commento